Designer

Atelier Biagetti

"Incontri"

Lo splendore di Palazzo Terzi può essere veramente il set dove ambientare un film che intreccia epoche diverse e personaggi inaspettati. Qui ogni oggetto è già un racconto, ogni dettaglio ogni pittura ogni stoffa è frutto di dettagli e stratificazioni che ci fanno pensare a tutto quello che è successo in quelle sale, alle persone che le hanno abitate a tutti gli incontri, i desideri, le attese, le paure, i segreti. Forse i veri attori di questo teatro sono proprio questi oggetti che come testimoni creano connessioni e ci lasciano immaginare storie di cui percepiamo forse le tracce e che chiunque può arricchire e trasformare con la propria immaginazione in altre storie che un po’ ci appartengono. Abbiamo deciso di aggiungere un nuovo livello di lettura a quelli già presenti, per suggerire un’ulteriore chiave di lettura in grado di favorire un corto circuito tra la storia e il contemporaneo, tra lo spazio fisico e quello onirico, dove tutto è possibile.
Incontri con il design
05 ottobre 2016
Atelier Biagetti
Informazioni

Biografia

Atelier Biagetti si compone di due anime: Alberto Biagetti e Laura Baldassari. Il primo, dopo aver collaborato per dieci anni con Yoox Group e fondato nel 2003 l’Atelier, instaura una duratura relazione professionale con Venini, una delle vetrerie più importanti del mondo. Nel 2011 disegna “Diamanti”, la prima collezione prodotta dall’Atelier, cui seguiranno numerose installazioni e allestimenti di rilievo per clienti privati, istituzioni e Musei, tra cui la Triennale di Milano. L’alter ego di Biagetti, Laura Baldassari, orienta la sua creatività sulla fusione dei generi e l’interdisciplinarità dell’opera, che dalla pittura sfiora il design, passando per il teatro musicale contemporaneo. Lavora con diverse gallerie in Italia e all’estero esponendo, tra le altre, alla Biennale di Venezia.